Molti non sanno che la temperatura esterna può causare un forte impatto all’hardware interno di iPhone ed iPad, provocando anche rallentamenti del processore, e conseguenti danni permanenti alle componenti interne.

Tutto ciò accade non solo per il calore esterno che l’aria più calda dell’estate provoca, ma anche da diversi fattori ai quali non facciamo parecchia attenzione.

I luoghi dove andiamo, il modo in cui carichiamo i nostri dispositivi, ed anche il modo in cui li usiamo, influiscono sul surriscaldamento, rallentando anche di molto le prestazioni generali di sistema, e mettendoci a rischi come l’esplosione della batteria, o la fusione della CPU.

Ma non preoccupatevi, ecco delle semplici soluzioni da poter adottare, in modo da mantenere sempre in salute i vostri iPhone, iPad ed iPod touch.

Guida

  1. Caricare l’iPhone nella tarda serata, e meno volte durante il giorno;
  2. Mantenere lontano da fonti di luce solare diretta;
  3. Non lasciarlo in macchina;
  4. Usarlo in ambienti arieggiati;
  5. Non sforzare troppo il processore con giochi pesanti;
  6. Non lasciatelo collegato alla presa di corrente dopo il 100%;
  7. Rimuovere la polvere all’interno dei connettori jack e dock/lightning;
  8. Non portarlo al mare;
  9. Non portarlo in ambienti molto umidi come piscine, saune o bagni;
  10. Esegui i giusti cicli di ricarica.

 

Author vec01

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.